Capitolo 1° – Costituzione del Gruppo – Sede. Scopo



Art. 1 – Costituzione del Gruppo, Soci Benemeriti/Onorari e Sede

Il Gruppo ANMI di Monopoli si è costituito ufficialmente il 1 aprile 1966, avverando il sogno dei soci promotori che vi avevano lavorato con grande impegno e dedizione. Degna di nota è altresì la collaborazione accordata dall’indimenticato Sindaco prof.Remigio Ferretti che, pur essendo un Ufficiale di Fanteria, promosse la nascita dell’Associazione, che avvenne tra i tavolini del celebre Caffè Di Bello, ubicato in via Vasco al civico 19.  Di seguito i promotori e fondatori del Gruppo:

costituzione



Delibera del Consiglio Direttivo n. 187 del 24 marzo 1987

soci-onorari-e-benemeriti

Inoltre, fra l’altro, nel corso degli anni, il Gruppo di Monopoli ha espresso due cariche di Consigliere Nazionale (Giuseppe Di Bello ed il cui presente Delegato Regionale per la Delegazione Puglia Settentrionale e Basilicata Gesumino Laghezza) e Regionale (Luca Ruggiero). In merito alla facoltà data dall’Art. 44 dello Statuto ai Consigli Direttivi di Gruppo di nominare delle Patronesse, si evidenzia, che il Consiglio Direttivo del Gruppo A.N.M.I. di Monopoli ha provveduto nella scelta selettiva delle Patronesse, tenendo conto del periodo di militanza (non meno di due anni), dell’attaccamento all’Associazione e dell’impegno sociale profuso tra le Socie. Si evidenzia, inoltre, che, grazie all’impegno profuso delle socie e dai soci, il Gruppo di Monopoli, nelle varie manifestazioni, ha ricevuto attestazioni di stima e apprezzamento da autorità civili e militari. Infatti, la Presidenza Nazionale ha fatto pervenire al Gruppo di Monopoli ben tre Attestati di Benemerenza e Compiacimento a firma dell’Ammiraglio di Squadra Paolo Pagnotella per l’impeccabile comportamento nelle varie manifestazioni.

Sede attuale: Via Muzio Sforza, 33/A
70043 Monopoli (BA)
Tel. e Fax
080/9674920
E-mail: anmimonopoli@gmail.com



Art. 2 – Scopo

L’Associazione è la libera unione di coloro che hanno appartenuto o appartengono senza distinzione di grado, alla Marina Militare e che, nello spirito di appartenenza, continuità ed unità alla Forza Armata, consapevoli dei propri doveri verso la Patria, intendono continuare a servirla in ogni modo e in ogni tempo. L’Associazione è apolitica, senza fini di lucro e si propone i seguenti scopi:

a) tenere vivo fra i Soci il culto della Patria, il senso dell’onore e l’attaccamento alla Marina Militare;

b) mantenere alto lo spirito delle tradizioni marinare e perpetuare la memoria dei marinai caduti;

c) tutelare il prestigio dei marinai in congedo, alimentare in essi il sentimento della reciproca solidarietà e rendere sempre più  stretti i vincoli fra loro ed i marinai in servizio;

d) promuovere e sviluppare l’assistenza morale e culturale degli associati, nonché quella materiale;

e) promuovere, favorire e gestire attività sportive, soprattutto nautiche e marinaresche fra i Soci, i loro familiari ed i simpatizzanti;

f)  collaborare con la Marina Militare: – nel settore della propaganda intesa a sviluppare la cultura e la coscienza marinara, favorendo le iniziative dei Gruppi attraverso le attrezzature e la competenza professionale dei Soci, e ad incentivare l’arruolamento dei giovani nella Marina Militare; – nel supporto alle iniziative di interesse della Forza Armata.

g) rappresentare ai competenti Organi gli interessi degli iscritti;

h) promuovere la partecipazione degli associati ad attività di Volontariato e Protezione Civile;

i)  promuovere iniziative volte a diffondere e consolidare i comuni valori della cultura e delle tradizioni marinare, o comunque collegate con il mare, l’ambiente marino, le attività marinare, la salvaguardia della vita umana in mare e la loro diffusione soprattutto fra i giovani.