15 Febbraio 2020 Presentazione del libro “Nave Vespucci”



Sabato 15 febbraio alle ore 17.30 l’Associazione Nazionale Marinai d’Italia gruppo di Monopoli , con il Patrocinio del Comune di Monopoli,   ha presentato  presso la biblioteca  Rendella il libro di Eleonora Lorusso “Nave Vespucci. Diario di bordo (radiofonico) dalla Signora dei mari”.  Mino Laghezza, Delegato Regionale A.N.M.I. ha fatto gli onori di casa  introducendo l’autrice del libro   e coloro che hanno dialogato con lei sul tema: il Capitano di Vascello Stefano Costantino, Comandante di Nave Vespucci e il Contrammiraglio Angelo Castiglione della Presidenza Nazionale ANMI. Il libro è un appassionato diario di bordo, con la storia, i segreti, le foto, gli aneddoti di Nave Vespucci, la nave scuola della Marina Militare, che racconta l’emozione di aver incontrato “la nave più bella del mondo”, un patrimonio della marineria che appartiene a tutti noi.
Curiosità e storie di eroi (e amori) passati dalle onde del mare a quelle dell’etere sulle frequenze di RTL 102,5, radio ufficiale delle campagne di istruzione.

La giornalista Eleonora Lorusso ha spiegato che da quando racconta le campagne della Nave “ Vespucci” a RTL 102,5,  tiene un suo personalissimo diario di bordo in cui annota ciò che sente dai comandanti, dagli allievi ufficiali, dai nocchieri ma anche dai semplici cittadini che salgono a bordo per le visite. Ne è nato un libro che, si augura,possa spiegare il fascino, quasi l’incantesimo, che Nave Vespucci esercita su chiunque metta piede sul suo ponte, infatti la  Nave Vespucci riunisce in sé bellezza, valori etici e, cosa che non guasta mai, spirito d’avventura ed è per questo che è così amata.

Era presente all’interessante serata un folto pubblico tra i quali l’Assessore alla Cultura Rosanna Perricci, la rappresentanza  dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Monopoli, il Presidente  dell’ ANMI gruppo di Monopoli, Martino Tropiano   con  tanti soci , le rappresentanze dei gruppi ANMI di Manfredonia, Mola di Bari, Fasano e Polignano e la rappresentanza dell’Associazione nazionale dei decorati di medaglia d’oro Mauriziana – Nastro Verde.



 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *