Santa Barbara – 10 Dicembre 2017

Questo slideshow richiede JavaScript.

Come ogni anno, l’Associazione Nazionale Marinai d’Italia – Gruppo di Monopoli ha inteso celebrare la solennità di Santa Barbara di Nicodemia (Patrona della Marina Militare e dei Vigili del Fuoco) con una santa messa in suo onore presieduta dal Vescovo della Diocesi di Conversano-Monopoli, Mons. Giuseppe Favale, in Cattedrale, dove si venera la sacra icona della Madonna della Madia traslata sul presbiterio in occasione del IX° centenario dalla sua venuta.
Alla funzione religiosa celebrata ieri mattina hanno partecipato il Console Onorario della Repubblica di Croazia Rosa Alò, autorità civili (presente il Vice-Sindaco nonché Assessore allo Sviluppo Economico Giuseppe Campanelli, che è intervenuto dopo la lettura della preghiera del Marinaio per portare i saluti dell’Amministrazione Comunale) e militari (il Comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Monopoli T.V. (CP) Matteo Orsolini, il Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Monopoli Cap. Emanuele D’Onofri e il Comandante della Stazione dei Carabinieri di Monopoli Vito Diceglie), nonchè forze combattentistiche e d’arma.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Al termine della celebrazione, i Marinai d’Italia e le loro famiglie si sono recati presso la Sala Ricevimenti Copacabana per il tradizionale pranzo sociale, durante il quale è stata consegnata al Gen. Marsilio Marsili (classe 1915) la tessera di socio benemerito dell’associazione e sono stati conferiti da parte della Presidenza Nazionale e consegnati per il tramite del Delegato dell’A.N.M.I. per la Delegazione Puglia Settentrionale e Basilicata Mino Laghezza degli attestati ai soci che si sono particolarmente distinti negli anni.
Per l’occasione, il Presidente Martino Tropiano ne ha approfittato per formulare un discorso di commiato in vista della scadenza del suo mandato.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *